Cos'è Bluetooth e a cosa serve?

bluetooth

Bluetooth è una tecnologia wireless progettata per connettere dispositivi vicini tra loro. Nel 2000 è apparso nei primi telefoni cellulari e cuffie vivavoce senza cavi. Attualmente, possiamo trovarlo su smartphone, tablet, telefoni cellulari, computer portatili, mouse, tastiere, stampanti, fotocamere digitali, cuffie, televisori, ricevitori multicanale, console audio o videogiochi, tra gli altri prodotti. Consente ai telefoni cellulari entro un raggio di pochi metri di scambiare dati, come foto, canzoni, video o dati di contatto. È anche utile condividere file tra un laptop e un telefono cellulare o per stampare una foto direttamente dalla fotocamera. Inoltre, l'utente di uno smartphone può ascoltare musica e rispondere alle chiamate utilizzando un auricolare vivavoce compatibile.

Poiché non è coinvolto alcun cavo, è una tecnologia molto semplice da utilizzare. L'ultima versione disponibile è bluetooth 4.0 che, come i precedenti, è retrocompatibile. La portata effettiva dipende dall'applicazione concreta e dalle condizioni ambientali, come il materiale e lo spessore delle pareti interne. In ogni caso, la distanza in un raggio di 10 metri è in genere abbastanza comune, anche se ci sono prodotti in grado di operare in un raggio fino a 50 metri. In ogni caso, l'uso di Bluetooth con qualsiasi dispositivo, come uno smartphone o un laptop, è molto semplice.

La prima cosa è attivare il Bluetooth sul dispositivo e renderlo "visibile". Quindi, è necessario accoppiare il dispositivo con l'altro con cui si desidera comunicare per stabilire un collegamento sicuro. Questa operazione di accoppiamento o collegamento dei dispositivi tra loro è necessaria per essere riconosciuti e deve essere eseguita solo la prima volta. Per questo, entrambi devono essere vicini l'uno all'altro all'interno dell'intervallo ed è necessario assegnare un nome. Entrambi devono avere versioni Bluetooth compatibili, quindi non ci sono problemi di connessione. Che tipo di prodotti sono generalmente associati tramite Bluetooth? Un telefono cellulare con un auricolare wireless. Un computer con una tastiera o un mouse wireless. Una cuffia con un lettore audio portatile o un laptop. O uno smartphone e un sistema audio per auto a mani libere. Tuttavia, gli esperti di sicurezza consigliano di tenere spento il Bluetooth quando è in uso e di impostare la visibilità del telefono cellulare in modalità nascosta.

Il Bluetooth funziona attraverso le trasmissioni radio a onde corte nella banda a 2,4 GHz creando reti personali e consuma poca energia. Oltre 2,5 miliardi di dispositivi Bluetooth sono già stati venduti in tutto il mondo. Il Gruppo SIG (Bluetooth Special Interest Group) è responsabile della standardizzazione delle specifiche di questa tecnologia e riunisce oltre 18.000 aziende. D'altra parte, il profilo A2DP (profilo di distribuzione audio avanzato) di Bluetooth consente lo streaming audio stereo, ad esempio tra un telefono cellulare e un auricolare wireless.